Tuttofare

James Taylor, Handy Man

1 Response to “Tuttofare”


  1. 1 Luigi Muzii 9 maggio 2009 alle 7:56 am

    Ah, JT… Mexico, Carolina in My Mind, Fire & Rain, ma Handy Man ha un sapore diverso: 1981, leva, Pordenone, A112, Pontebbana, cassette nel cruscotto.
    Quasi trent’anni dopo sono malinconici anche i ricordi che allora avresti voluto rimuovere.


Lascia un commento

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...




Visitatori

  • 155,893 visitatori

a


%d blogger cliccano Mi Piace per questo: