[Edible idiom]: Eponimi in cucina

specialcrepesuzettes

Dopo aver smesso di ridere per l’errore grossolano del Corriere.it (segnalato da Licia), secondo il quale un tuxedo cat è una nuova razza felina, mi sono fermata a pensare a quanti eponimi usiamo quotidianamente senza rendercene conto.

La scienza e la tecnologia sono (giustamente) pieni di termini che vengono spesso condivisi fra lingue e culture diverse, un omaggio a uomini e donne cui dobbiamo un’invenzione o una scoperta. Pensiamo anche solo ai più famosi/comuni:

  • ghigliottina (guillotine)
  • Diesel
  • pastorizzazione (pasteurisation)
  • taglio cesareo (C-section = caesarian)
  • ecc

Gli eponimi in cucina sono una strana “bestia”. Penseresti a un linguaggio più tradizionalista, come spesso è anche la cucina. Poi, se ti fermi un attimo a pensare ai piatti più classici ti rendi conto che forse il tradizionalismo alimentare è più qualcosa su cui ci “illudiamo” o che combattiamo.

Italiano e inglese condividono per esempio:

  • besciamella (Béchamel sauce)
  • il filetto alla Stroganoff (Beef Stroganoff)
  • Bellini
  • carpaccio
  • Saint Honoré
  • Sacher
  • Tarte Tatin
  • Crepes Suzette
  • sandwich
  • praline

Ma senza saperlo condividiamo anche alimenti e non solo piatti famosi:

  • Granny Smith
  • Clementine

Un margarita e una margherita sono due cose abbastanza diverse in entrambe le lingue.

Poi ci sono invece eponimi, che pur facendo riferimento a italiani famosi, non sono conosciuti/diffusi da noi:

  • Caruso sauce
  • Garibaldi biscuits
  • Fettuccine Alfredo
  • Frangipane
  • Galliano

Quanti altri piatti/alimenti secondo voi sono eponimi?

Postato da: MB

7 Responses to “[Edible idiom]: Eponimi in cucina”


  1. 1 Licia 10 marzo 2009 alle 12:12 pm

    Mi viene in mente solo pasta alla Norma, con riferimento all’opera.
    In tema eponimi e traduzione, ne approfitto per segnalare l’articolo Antroponimi inglesi e traduzione, dove per l’inglese viene citato il dessert pavlova.

  2. 2 Luigi Muzii 10 marzo 2009 alle 2:42 pm

    Ma come, solo pasta alla Norma? E l’amatriciana? E il ragù alla bolognese? e il baccalà alla livornese o alla veneta? E la trippa alla romana? E l’anguilla del Po?

  3. 3 Licia 10 marzo 2009 alle 6:20 pm

    Immagino che Mara abbia scelto eponimi che fanno riferimento unicamente a persone o personaggi famosi e abbia volutamente escluso quelli “geografici”… altrimenti sarebbe troppo facile 😉

  4. 4 freshycherry 10 marzo 2009 alle 7:09 pm

    A momento mi vengono in mente:

    Tartare
    Bavarese
    à la julienne
    🙂

  5. 5 miciamara 11 marzo 2009 alle 6:25 pm

    In realtà pensavo a eponimi “condivisi” dalle due lingue, come quelli che ho indicato nel post. Per esempio, Bolognese in inglese è la mortadella ma in italiano è un sugo. Mentre carpaccio indica lo stesso piatto in entrambe le lingue

    A presto

    M

  6. 6 Ilaria 12 marzo 2009 alle 12:06 pm

    Vediamo… penso a “bolognese/bolognaise (EN/FR) sauce”, parzialmente condiviso (parzialmente nel senso che si tratta comunque di una ricetta rielaborata ad uso locale; ricordo che una volta me la sono ritrovata con il curry), a pesca Melba e alle madeleine (e il meno noto calco “maddalena”) e… ho fame!!!😀
    Forse esula dal discorso, ma da buona bevitrice ricordo il viaggio oltreoceano delle uve “Clinton”, diventate in veneto “clinto” (come l’omonimo vino) o, per i puristi, “crinto”. Prosit.


  1. 1 Terminologia etc. » » Eponimi in informatica Trackback su 13 febbraio 2010 alle 6:22 pm

Lascia un commento

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...




Visitatori

  • 155,900 visitatori

a

Ongoing Tweets


%d blogger cliccano Mi Piace per questo: