Come il pongo

pongo

Tutti lo odiano, eppure Google continua a sorprendere meravigliosamente. A un ritmo quasi settimanale propone tools irresistibili, che rendono più facile e divertente navigare su internet.

Fra qualche giorno potremo manipolare e modellare Google come fosse del buon vecchio pongo. Il nuovo tool  in questione si chiama SearchWiki e viene illustrato dal video (in inglese) postato qualche giorno fa sul blog di Google e riportato qui sotto.

In poche parole, sarà possibile personalizzare i risultati di una ricerca su Google, spostando su e giù i link che ci sembrano più o meno interessanti e aggiungendo commenti a piacere. Questa personalizzazione non modifica i risultati degli altri utenti, con cui però, volendo, si possono condividere i propri commenti.

Alla fin fine, non si tratta che di un social bookmarking, come già proposte da FURL, DIGG e il popolarissimo Del.icio.us. Eppure, qualche cosa mi dice che sarà un gran successo. Io personalmente non vedo l’ora di provarlo.

Postato da: IM

0 Responses to “Come il pongo”



  1. Lascia un commento

Lascia un commento

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...




Visitatori

  • 155,900 visitatori

a

Ongoing Tweets


%d blogger cliccano Mi Piace per questo: