Language as a Commons

Alcune riflessioni di Erin McKean sull’argomento. Ascoltate.

Postato da: IM

2 Responses to “Language as a Commons”


  1. 1 luigimuzii 31 luglio 2008 alle 9:15 am

    Certe volte mi fai una rabbia…
    Sono fuori con una connessione veloce, ma da 100 MB al giorno. Ho messo un bookmark e prima o poi ascolterò la McKean dandole l’attenzione che immagino meriti.
    Nel frattempo, perché non ce la sintetizzi?😉

  2. 2 isabellamassardo 31 luglio 2008 alle 9:19 am

    Purtroppo ho poco tempo. E credo che in questo caso ci sia poco da sintetizzare, è un “racconto” con una certa atmosfera orwelliana.


Lascia un commento

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...




Visitatori

  • 155,855 visitatori

a

Ongoing Tweets


%d blogger cliccano Mi Piace per questo: