Libri gratuiti, ma non troppo

A partire da ieri, la casa editrice HarperCollins ha iniziato a mettere a disposizione di lettori avidi la versione elettronica di alcuni libri, come un romando di Paulo Coelho (purtroppo) e, entro breve, Neil Gaiman (per fortuna). Quest’ultimo lascia generosamente che siano i suoi lettori a votare il libro che verrà “offerto”. Offerto fra virgolette perché i libri potranno essere letti sul sito della HarperCollins, ma non potranno essere stampati o caricati su Kindle.

E a proposito di Kindle, c’è qualcuno che già non può più farne a meno. Nell’OUP Blog, Evan Schnittman scrive:

Ebooks greatest potential audience is the traveler. Those who commute using public transportation and those who are passengers for hours on end in planes, trains and automobiles are the true growth audience for ebooks. Ebooks are about convenience and are what I read when it’s impractical to read in print. When I am commuting or traveling I use my Kindle. The rest of the time I read in print.

This is why ebooks are difficult to believe in beyond a niche market in the same manner that audio books serve a niche market. While I am willing to pay a bit more to get the NYT and WSJ on my Kindle while still maintaining my print subscriptions, I would never buy the print book AND the ebook. In fact I have not purchased a single book on my Kindle that I have in print nor have I purchased a single print book that I read on my Kindle. This cuts to the core of why I couldn’t easily answer the question of my ebook beliefs. I only believe in ebooks as a tool of convenience.

Postato da: IM 

1 Response to “Libri gratuiti, ma non troppo”


  1. 1 luigimuzii 12 febbraio 2008 alle 11:21 am

    Perché “purtroppo” Paulo Coelho? Devo dire, in tutta onestà, di non aver mai letto niente, salvo qualche saggio su qualche giornale o rivista, ma non conosco nemmeno Neil Gaiman. :S

    Forse, però, sono le copertine… Quelle delle edizioni italiane nobilitano spesso il prodotto. Effetti di marketing localization?


Lascia un commento

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...




Visitatori

  • 155,893 visitatori

a


%d blogger cliccano Mi Piace per questo: